Tag Results

Tra teatro e salute mentale

A Villa Bianconi torna MoviMenti

Presso la Residenza al Trattamento Protratto “Villa Bianconi” torna, con la seconda edizione, la rassegna “MoviMenti – Teatri della Salute“, un progetto che nasce dalla collaborazione tra Cooperativa Sociale Ambra e Associazione Arte e Salute onlus.

La rassegna avrà inizio giovedì 11 settembre alle ore 21 con lo spettacolo ColLIGAmenti di Enrico Vagnini, a cura del Gruppo Teatrale Tabù? e dell’Associazione E Pas Temp Onlus. Un percorso di lotta per superare rifiuto ed emarginazione visto attraverso le forme d’arte di due Ligabue: Antonio, l’uno, pittore della prima metà del secolo scorso; Luciano, l’altro, cantautore dei nostri giorni. Entrambi capaci di sommuovere quel territorio al confine tra i sensi e l’anima, di abitarlo, di attraversarlo, e di restituirlo alla nostra riflessione riordinato e leggibile.

Secondo appuntamento, giovedì 18 settembre con una serata ricca di sorprese a cura dell’Associazione Arte e Salute Onlus. A partire dalle 19, sarà possibile partecipare al laboratorio “Impariamo a costruire i burattini” con i maestri costruttori diretti da Sandra Pagliarani. Alle 20, merenda per tutti e a seguire, alle 21, andrà in scena lo spettacolo “Pollicino” di Valeria Frabetti, prodotto in collaborazione con La Baracca testoni Ragazzi.
Pollicino, metafora dell’infanzia, è diverso dagli altri fratelli: è piccolo, ma proprio perché è piccolo e diverso vede e sente ciò che per gli altri “normali” è impossibile. La sua diversità fisica si traduce in una differente percezione del mondo e in un diverso modo di sentire e creare. Un viaggio avventuroso e terribile, ma anche necessario e possibile.

Giovedì 25 settembre, la Compagnia Il Dirigibile presenterà “Matto Gradimento” di Michele Zizzari, spettacolo che prende spunto dalle risposte di un questionario anonimo che il DSM di Forlì ha sottoposto ai suoi utenti. Nella sala d’attesa di un ambulatorio psichiatrico, alcuni utenti si trovano a socializzare e a esprimere liberamente il loro punto di vista sul Servizio Pubblico, tracciando un bilancio della loro esperienza e offrendo – in chiave satirica – un quadro delle reali problematiche che investono le persone che vivono un disagio psichico e i servizi pubblici chiamati a dare loro risposte adeguate. Una sorta di manifesto politico dei diritti dell’utente psichiatrico, nel quale si denuncia la persistenza dei pregiudizi nei confronti della sofferenza mentale.

La rassegna si concluderà giovedì 2 ottobre con lo spettacolo “Epistole – lettere d’amore di amanti celebri” a cura del Laboratorio di Villa Bianconi, dono teatrale degli o spiti di Villa Bianconi a cura di Gabriele Tesauri e Cinzia Pietribiasi che andrà in scena alle ore 19.
In un percorso che si perde tra le sale e il giardino della bellissima villa palladiana, i pazienti che hanno partecipato a un laboratorio di lettura espressiva, esclusivamente dedicato a loro, leggeranno e interpreteranno alcune lettere di celebri innamorati.
Al termine dello spettacolo, è previsto un buffet di saluto.

L’iniziativa è resa possibile grazie ai Dipartimenti di Salute Mentale delle AUSL di Imola, Bologna e Forlì che hanno creduto nel progetto cogliendone il valore e sostenendo la nascita e la creazione delle compagnie teatrali di ciascun Dipartimento.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito.

Scarica la brochure

Scarica l’invito

Scarica la locandina

RTP VILLA BIANCONI
Via Cassola 41
40056 Calcara di Cr espellano (BO)
Tel. 051.963666 • Fax 051.962969
villabianconi@libero.it
Coordinatore: Dr. Francesco Baldini

A Villa Bianconi arriva “MoviMenti”

Dal 18 giugno al 9 luglio, presso la Residenza al Trattamento Protratto “Villa Bianconi” arriva la rassegna “MoviMenti – Teatri della Salute”, un progetto che nasce dalla collaborazione tra Cooperativa Sociale Ambra e Associazione Arte e Salute onlus, con il patrocinio del Comune di Crespellano.

La rassegna avrà inizio martedì 18 giugno con lo spettacolo “Terremoto” di Enrico Vagnini, interpretato dal gruppo teatrale Tabù; un omaggio a  tutti coloro i quali quotidianamente lottano per ricominciare.

Martedì 25 giugno la serata sarà a cura di Arte e Salute: Psicoradio metterà in scena “Psicoblob – La salute mentale A RICHIESTA del pubblico”, una discussione interattiva con la platea su temi della salute mentale richiesti, appunto, dal pubblico. A seguire, lo spettacolo di Gabriele Tesauri “Per dove si esce”, una situazione particolare in cui sradicare le proprie convinzioni attraverso il racconto di storie inconsuete.

Martedì 2 luglio la Compagnia Il Dirigibile interpreterà l’opera ironica “Esperando” di Michele Zizzari, un messaggio di speranza che invita a vivere nel migliore dei modi possibili senza lasciarsi inghiottire dall’attesa.

La rassegna si chiuderà martedì 9 luglio con una serata particolarmente densa: il Gruppo Regionale Teatro e Salute Mentale presenterà il libro “Il teatro illimitato” di Cinzia Migani e Maria Francesca Valli, in collaborazione con Ivonne Donegani. A seguire, il laboratorio teatrale dell’OPG di Reggio Emilia andrà in scena con “Pitbull” di Monica Franzoni e Riccardo Paterlini, metafora delle condizioni dei ricoverati e del loro reinserimento all’interno della società. La serata si concluderà con la consegna del Premio Camillo Grandi, giunto alla sua terza edizione.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie ai Dipartimenti di Salute Mentale delle AUSL di Imola, Bologna, Forlì e Reggio Emilia che hanno creduto nel progetto cogliendone il valore e sostenendo la nascita e la creazione delle compagnie teatrali di ciascun Dipartimento.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito.

moviMenti_brochure

moviMenti_INVITO

moviMenti_locandina50x70

 

RTP VILLA BIANCONI

Via Cassola 41

40056 Calcara di Cr espellano (BO)

Tel. 051.963666 • Fax 051.962969

villabianconi@libero.it

Coordinatore: Dr. Francesco Baldini